• 2016,  AOC,  Benoît Doussot,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    2016 Champagne Brut Nature, Benoît Doussot

    Dal sodalizio tra due grandi esperti di pinot noir, Bertrand Gautherot (Vouette & Sorbée) ed il suo braccio destro, Benoît Doussot (borgognone di Beaune), nasce Champagne Clandestin. Nome omen: nascosto, segreto, “clandestino” appunto. È frutto di piccole parcelle (lieux dits) di pinot noir proveniente da vigneti con le stesse caratteristiche: suoli kimmeridgiani ed esposizione a ovest. La scritta Les semblales riportata in etichetta significa, infatti, “quelli simili”. Le vigne -situate a Buxieres-sur-Arce, in Côte des Bar- sono a conduzione biologica, certificata Ecocert. Brut nature, sboccatura settembre 2018. In tiro per aprirlo senza sensi di colpa. Corposo e ricco, dal colore intenso. Ricorda l’oro rosa, brillante e vivo. Naso affascinante, che…

  • 1996,  AOC,  Benoit Munier,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    1996 Champagne Blanc de Blancs, Benoit Munier

    In un’annata unanimamente stimata come la migliore delle ultime decadi in Champagne, nasce un Blanc de Blancs di sfolgorante espressività, di inappuntabile equilibrio e classe. Il colore è nobile e vitale, dai riflessi brillanti e trova piena corrispondenza in un olfatto subito fascinoso, sensuale: balsamico, eucalipto e cioccolato miscelano e sfumano su note di muschio bianco, felce, resina, fungo champignon. Anche dopo diversi minuti, rilancia con intensità e vitalità. Stupendo anche lo svolgimento gustativo, di disarmante energia acido/agrumata ma anche rassicurante avvolgenza, pienezza. È denso, agrumato e saporito, appagante e rinfrescante allo stesso tempo. La salinità, infine, illumina la beva allungando nel finale, interminabile. Al momento è in una bellissima…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  Krug,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Rosé 24éme Édition, Krug

    Non avevo mai avuto in regalo una bottiglia di Krug. Che se ci penso, mi dico: “doveva scoppiare una pandemia”, ma sono pensieri cattivi e li rimuovo. Aggiungi al fatto che la consegna viene effettuata in un bellissimo cestino di vimini da picnic con tutti gli ingredienti necessari per replicare – o almeno provarci – la ricetta di uno chef tre stelle Michelin. Al momento del ritiro la portiera mi guarda con l’aria di chi sta pensando “QUESTA si organizza un picnic a casa con lo champagne. Poi si lamentano che alle partite Iva non ci pensa nessuno”. Un senso di riconoscimento subito aziona la volontà culinaria, non dico per…

  • 2012,  AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  Louis Roederer,  MÉTHODE CHAMPENOISE,  PRODUTTORI

    Champagne Vintage 2012, Louis Roederer

    Composto olfattivo lento nella messa a fuoco e che, solo dopo diverso tempo a contatto con l’aria, si esprime su sottili note di pietra spaccata, bergamotto, limone e tostature. Lo sviluppo in bocca è subito di grande temperamento, insistente e perentorio nell’allungo, segnato da una mineralità crayereuse sapida e definita che asciuga con veemeneza e tutto ciò che incontra, anche l’agrume. La bollicina è elaborata con rigore e il sorso si muove palato con estrema con classe e disciplina, lasciando intravedere ottime prospettive di evoluzione. L’ho atteso al calice, l’ho riassaggiato il giorno dopo. Di una mineralità impressionante, con una persistenza infinita. Ancora una volta, trovo che non vi sia…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE,  Ruppert-Leroy

    Champagne Brut Nature 11, 12, 13…, Ruppert-Leroy

    Versione corta: Champagne fantastico, che mi ha conquistato. Un po’ più lunga: selezione di chardonnay e pinot nero da un po’ tutti gli appezzamenti di questa piccola realtà familiare dell’Aube, appena 4 ettari a Essoyes. Una cuvée di 5 annate, dalla 2011 alla 2015 con una permanenza sui lieviti di 18/20 mesi degorgiato nel 2017. Energico e al tempo stesso finissimo soprattutto nella tessitura, caleidoscopico in termini di riconoscimenti, capace di spaziare dagli agrumi alla cannella in un continuo rincorrersi tra tonalità adesso più floreali, ora più fruttate. Teso, fresco, polposo, avvolgente e in generale caratterizzato da una mineralità di particolare incisività. Fantastico, non vedo l’ora di aprirne un’altra.

  • 2013,  AOC,  CHAMPAGNE,  Charles Dufour,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    2013 Champagne Extra Brut Bistrøtage B.13, Charles Dufour

    Nel 2001 William Basinski decise di convertire in formato digitale il proprio archivio di registrazioni su nastro. Si trattava di numerose tracce audio contenenti suoni catturati da programmi radiofonici e frammenti strumentali eseguiti con sax e clarinetto. Il tutto era stato custodito per anni in uno scatolone che riportava la suggestiva scritta “La terra dimenticata dal tempo.” Durante la registrazione, mentre i loop giravano per essere convertiti, però, i nastri iniziarono a sfaldarsi e con loro anche il suono che ne usciva. William Basinski, anziché agitarsi, rimase così estasiato da quella melodia che si degradava in maniera affascinante e melanconica, che decise di imprimere quel lento logorarsi e trasformarlo in…

  • 2012,  AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE,  Pol Roger

    2012 Champagne, Pol Roger

    Il prodigioso livello qualitativo raggiunto dalla Pol Roger si misura con il Vintage 2012, cuvée capace di incarnare perfettamente l’idea che Sir Winston Churchill aveva del suo champagne ideale. Se ne innamorò perdutamente, tanto che, dopo la sua morte, la maison decise di dedicare a lui la loro cuvée più importante (e per la quale la famiglia di Churchill non ha mai chiesto le royalties). 60% Pinot Noir e 40% Chardonnay per uno champagne che vede le uve provenienti da 20 tra Grand Cru e Premier Cru della Montagne de Reims e della Côte de Blancs. I successivi  6 anni sui lieviti e il dosaggio di 7 g/l, regalano un…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  Drappier,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Brut Nature Sans Soufre, Drappier

    Ritrovo questa bottiglia in cantina dopo qualche anno e il pensiero va subito alle parole di Michel Drappier il quale, tempo fa, mi spiegò come il suo Sans Soufre lo avesse stupito: al contrario delle loro previsioni, reggeva il tempo benissimo, a dimostrazione che non sempre i vini senza aggiunta di solforosa sono più soggetti ad ossidazione di altri. Così, decido di aprirla: i profumi non si fanno pregare, è subito tripudio di suggestioni calde e autunnali, la mela cotogna, la castagna, la crostata di frutti di bosco, una passeggiata nel bosco, il rovo, un ruscello, la pietra. Sono profumi nitidi, vitali, che non lasciano trapelare il minimo cenno di…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  Egly-Ouriet,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Blanc de Noirs Grand Cru Les Crayères, Egly-Ouriet

    La vigna fu piantata a pinot nero nel 1947, su un terreno gessoso in profondità. Il vino che ne deriva fermenta in legno per poi riposare 60 mesi sui lieviti prima della sboccatura, che in questo caso è del luglio 2013. Dosaggio minimo, di 2 grammi per litro.Terza e con ogni probabilità ultima bottiglia che bevo di questo lotto (le ho finite e il prezzo odierno di quelle più recenti richiede un mutuo). La prima, nel 2015, è un ricordo di finezza e sapidità. Adesso è un altro vino e il colore, giallo carico che vira ad un oro con bagliori quasi rosati, preannuncia quella maturità che a me negli…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  J. L. Vergnon,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Murmure Blanc de Blancs, J.L. Vergnon

    Siamo nel cuore della Côte de Blancs, nei villaggi di Le Mesnil-sur-Oger, Oger, Avize, Vertus e Villeneuve dove, i fratelli Clément e Didier Vergon, possiedono 5 ettari. Il sole in questa zona è luminoso al limite dell’abbacinante, capace di regalare sorsi dai dalle suggestioni esotiche, quando le esposizioni lo permettono, ma quando è il suolo a richiamare all’ordine, l’argilla e craie scolpiscono sullo chardonnay toni più austeri, chiaroscurali, estremamente affascinanti. La loro cuvée Murmure, con uve dei villaggi di Vertus e Villeneuve, grazie alla mano virtuosa dello chef de cave Christope Constant rivela i tratti identitari dello chardonnay più nobile per un sorso che miscela la salinità crayereuse al tessuto…