2015,  AUSTRIA,  BIANCHI,  Maria & Sepp Muster,  TAFELWEIN

2015 Graf Sauvignon, Weingut Maria & Sepp Muster

Avevo assaggiato i vini di Maria e Sepp Muster solo in qualche fuggevole occasione tra amici; una di quelle serate in cui sei troppo distratta per ricordarne tutte le peculiarità, ma abbastanza vigile da accomodare il sorso tra i vini “WOW” della tua biblioteca mentale enoica. 
La cantina si trova nella regione austriaca della Stiria al confine meridionale con la Slovenia, 10 ettari di ripidi vigneti che dal 2000 sono lavorati in biodinamica. 
“Graf”, è il nome della linea dei vini dell’azienda provenienti dai vigneti più antichi (zweigelt, morillon e sauvignon blanc), posizionati nella fascia centrale tra Sgaminegg e Opok.
Ricordavo bene: il naso è intenso, sulfureo, di pietra focaia, cerino, zolfo, e mineralità sassosa. Ha una profondità disarmante. Il sorso è fresco e dritto. Un vino austero, placato all’assaggio da leggere note di pera, uva spina e caramello. Difficile riconoscerne i profumi di un classico sauvignon blanc; mentre sei lì che ancora tenti di tradurlo in parole, c’è in retrogusto l’affumicatura, il caffè, il cacao, l’anice stellato…il timo, e i chiodi di garofano. Persistente e inafferrabile. 
La mia “nota a margine”: Uno sconosciuto intrigante, all’apparenza introverso, che a cena non cerca la conversazione forzata ma che ti concede qualcosa di sé poco alla volta. Quando ti piace perché non ti parla subito.

Winery Maria and Sepp Muster
Schlossberg 38, 8463 Leutschach
Südsteiermark, Austria
info@weingutmuster.com
http://www.weingutmuster.com
  • TORTORA [23/06/20] - 8.8/10
    8.8/10
8.8/10
Sending
User Review
8.98/10 (4 votes)

2 Comments

  1. massimorustichini 24 Giugno 2020
    • Giovanni Corazzol 25 Giugno 2020

Rispondi