2015,  Di Majo Norante,  DOC,  MOLISE,  Molise,  ROSSI

2015 Aglianico del Molise Riserva, Di Majo Norante

2015 – Aglianico del Molise DOC Riserva- Molise – Rossi – Di Majo Norante

L’aglianico è un bel diavoletto, che spesso dà origine a vini dalla trama tannica talmente fitta da rendere le gengive due strisce di morbido pile. Tuttavia ciò non vale per il Contado di Di Majo Norante, storica realtà del Molise enologico.
L’Aglianico Riserva Contado, parto dal finale, ha una facilità di beva sbalorditiva se teniamo conto del vitigno in questione e dei 6 anni scarsi dalla vendemmia, un niente per quest’uva. I grappoli, una volta vendemmiati tra ottobre e novembre (ha maturazione tardiva l’aglianico), vengono vinificati mantenendo il contatto mosto-bucce per un mese. Quindi il vino passa almeno un anno in barriques e tonneaux e un altro paio di anni in acciaio e bottiglia.
Scende nel calice con concretezza, di un colore rosso rubino compatto e impenetrabile, con una minima concessione al granato sul bordo del liquido.
Il profumo è molto sfaccettato. Colpisce innanzitutto una balsamicità potente, seguita da richiami di frutti di bosco maturi e visciole sotto spirito; poi china, tabacco, cuoio, cioccolato fondente, alloro e chiodo di garofano.
In bocca il vino è, diciamo così, ‘amichevolmente austero’: il tannino è sì presente e si accompagna ad una buona dotazione acida, ma la loro azione non è furiosa ed è mitigata da una modica sensazione di morbidezza al palato. Ha grande sapidità, grande intensità e grandissima persistenza, con ricordi finali di visciole e cacao.

Di Majo Norante
Via Vino Ramitello, 6
86042 Campomarino Lido (CB)
Tel.: 087557208
vini@dimajonorante.it

  • FIORDIPONTI [25/07/21] - 8.8/10
    8.8/10
8.8/10
Sending
User Review
8.5/10 (1 vote)

Rispondi