2019,  IGT,  ROSSI,  SICILIA,  Terre Siciliane

2019 SP68 Rosso, Arianna Occhipinti

Tanti, succulenti e croccanti frutti rossi e neri, per un vino che il palato scopre subito leggero, fresco, immediato, ma carnoso. Anche i profumi sono a prevalenza fruttata, uniti a sensazioni balsamiche che richiamano il ginepro, la mentuccia e poi le spezie piccanti, erbe aromatiche e sensazioni di sottobosco bagnato. Questo è il vino base di Arianna Occhipinti, un IGT con le stesse uve del più nobile Cerasuolo di Vittoria: frappato e nero d’Avola. Dalle parti di Arianna Occhipinti il vino ha storia secolare e si dice che la Strada Provinciale 68, che passa nei pressi dell’azienda Occhipinti, sia tra le più antiche strade del vino italiane. SP68 è di quei vini che sanno di antico, o meglio, che non sanno di industriale, di seriale o di contraffatto dalla chimica (in modo legale, si intende): è la filosofia produttiva di Arianna a consentirlo, unita alla sua consolidata esperienza e all’amore per quel suo lembo di Sicilia. SP68, annata 2019, ha un tannino deliziosamente incastonato al resto che lo rende vino di grande equilibrio e qualità, pur nella sua semplicità.



Az. Agr. Arianna Occhipinti
SP68 Vittoria
Pedalino KM 3,3
+39 0932 1865519
+ 39 333 6360316
info@agricolaocchipinti.it

  • FIRMANI [18/04/21] - 8.8/10
    8.8/10
8.8/10
Sending
User Review
7.35/10 (2 votes)

Rispondi