2019,  DOC,  Lago di Caldaro,  ROSSI,  Tenuta Rohregger,  TRENTINO-ALTO ADIGE

2019 Alto Adige Lago di Caldaro Classico Alte Reben, Tenuta Rohregger

Dovremmo tutti bere molta ma molta più Schiava!! Ecco perché mi ha fatto piacere scoprire che escono quest’anno le prime etichette di Tenuta Rohregger, fra cui si trova appunto un Lago di Caldaro Classico che ha tutte le carte in regola per far parlare di sé. A produrlo sono Stephan e Tanja, una giovane coppia che ha preso in mano la conduzione del maso di famiglia a Pianizza di Sotto, nel comune di Caldaro. Il loro approccio è molto altoatesino, nell’accezione migliore del termine: grande rigore, agricoltura sostenibile e bottiglie ambiziose.

Le uve schiava di questo Lago di Caldaro Classico sono coltivate su pergola nel vigneto “di casa”, che ha oltre 90 anni (da qui il nome “Alte Reben”, che significa appunto vecchie viti) ed è caratterizzato da suoli di origine morenica con un alto contenuto di calcare. La vinificazione avviene in vasche di cemento con una piccola percentuale di raspi, il vino matura poi in tonneau per altri nove mesi. Durante il primo assaggio, e per primo assaggio intendo un’intera bottiglia, sono stata colpita da come questo vino riesca ad affiancare la freschezza e la croccantezza fruttata, tipiche della denominazione, a un’attitude più misteriosa e ricercata, fatta di un tannino gastronomico e di un ventaglio aromatico giocato sui chiaroscuri. Ah, dettaglio non da poco: è una Schiava che promette di invecchiare bene.

Tenuta Rohregger – Pianizza di Sotto 15 A – 39052 – Caldaro (Bz) – 3394610483 – info@rohregger.it

  • RANDAZZO [25/03/2021] - 8.9/10
    8.9/10
8.9/10
Sending
User Review
9.2/10 (2 votes)

Rispondi