2019,  BIANCHI,  IGT,  LAZIO,  Lazio,  Poggio Bbaranèllo

2019 T1, Poggio Bbaranèllo

Altro vino prodotto in quel di Montefiascone da Silvia e Lisa di Poggio Bbaranèllo. Questo sarebbe il vino base della gamma, prodotto con uve trebbiano toscano, qui chiamato ‘procanico’.
T1 si può leggere “T con 1”, ovvero “Trebbiano al tempo uno”, un omaggio di Silvia alla matematica per indicare che il trebbiano è la prima uva a venire vinificata. Vinificazione in bianco, lieviti assolutamente indigeni, nessuna filtrazione né chiarifica, affinamento in acciaio.
Nel calice il vino è di un giallo paglierino molto intenso.
Naso intenso anch’esso, rimanda ad ananas e frutta tropicale, mimosa e ginestra, mandorle, miele e cera, con note minerali tra lo iodato e il terragno e con lievi cenni di origano e salvia.
In bocca il vino è di sapore schietto e deciso, di grande sapidità e giustamente fresco, con un finale di bocca molto lungo dove rimangono un sentore ammandorlato e un leggero fumé in chiusura di sorso.

Poggio Bbaranèllo – Vignaioli Controvento – Az. Agr. Le Poggere
Strada Poggere snc
01027 Montefiascone (VT)
+39 347 564 7077
+39 320 864 5012
poggio.baranello@gmail.com
  • FIORDIPONTI [18/02/21] - 8.2/10
    8.2/10
8.2/10
Sending
User Review
9.27/10 (3 votes)

Rispondi