2019,  DOC,  Marco Capitoni,  Orcia,  ROSSI,  TOSCANA

2019 Troccolone, Capitoni

Il Troccolone di Marco Capitoni è un vino genuino ed espressivo, sincero. Un sangiovese in purezza, egregio rappresentante della filosofia aziendale, che ha puntato sulla valorizzazione della materia prima: l’uva. Partiamo da qui. Obiettivo primario di questo Orcia Sangiovese DOC è quello di mettere in primo piano, di far spiccare sopra ogni cosa il vitigno. Il resto, semmai, viene di conseguenza. E’ un vino che vuole esplicitare in ogni modo la freschezza, la prontezza, la bevibilità. Da bere giovane per goderne le bellezze da ogni punto di vista: visive, olfattive e gustative. Ogni dettaglio rimanda alla semplicità, alla schiettezza, all’immediatezza. Intanto la scelta della bottiglia in vetro trasparente, affatto frequente per i vini rossi, specie in Toscana. Già da questo si capisce che è un vino da stappare, bere e gustarselo, punto e basta. L’etichetta è minimalista e solo davanti, niente retro. Ma chi o cosa è un Troccolone? Si racconta fosse un commerciante scaltro che girellava per la Val d’Orcia, proponendo mercanzie di vario genere ai contadini, prendendo in cambio i frutti della terra e cercando di chiudere la trattativa sempre a suo favore. Marco ha scelto questo nome per il suo Sangiovese per tenere in vita un vocabolo che ricordasse le origini e la storia di questa parte di Toscana, per sottolineare la forte appartenenza del suo vino a questo territorio. Le uve provengono da una singola porzione di un unico vigneto (1 ha circa). L’anfora di terracotta da 5 hl, dopo varie sperimentazioni, è il contenitore scelto per la fermentazione e l’evoluzione di Troccolone, consentendo di mantenere le caratteristiche originarie e gli aromi varietali del vitigno. Resta sulle bucce per 8 giorni circa con follature manuali e, dopo i travasi per la rimozione delle fecce, continua l’affinamento in anfora per qualche mese (viene imbottigliato quando non è ancora del tutto terminata la fermentazione malolattica, che avviene spontaneamente, come quella alcolica). Bello il rubino trasparente ma molto luminoso; spicca dominante un bouquet fresco di frutti rossi succosi, croccanti: ciliegia, amarena, ribes e arancia rossa. Fa capolino una lieve nota di rosa rossa e, timidamente, un ricordo di spezie. Il sorso è dritto, verticale, diretto ed estremamente pulito, succoso come prometteva al naso. Freschezza e sapidità si scambiano in un equilibrio di bocca che chiede un sorso via l’altro. Il tannino è ben fatto, gentile ma presente, e contribuisce all’armonia nel palato. Chiude agrumato e salino, rilasciando pian piano sensazioni leggermente fumé, delicatamente percettibili. Davvero un bel finale.

#sangiovese #capitoni #saracintelli #orcia

Capitoni Marco Azienda Agraria
Podere Sedime, 63
53026 Pienza (SI)
+ 39 338 8981597
info@capitoni.eu
http://www.capitoni.eu

  • CINTELLI SARA [26/12/20] - 9/10
    9/10
9/10
Sending
User Review
5.68/10 (4 votes)

Rispondi