2018,  Cavallini,  Colline Novaresi,  DOC,  PIEMONTE,  ROSSI

2018 Colline Novaresi Vespolina Ardita, Cavallini

Il giovane e appassionato Damiano Cavallini ha un sogno nel cassetto: riportare in auge quel fazzoletto di terra d’Alto Piemonte della sponda novarese tra Fara e Briona. I “pianalti”, così chiamati da queste parti, sono ampi depositi morenici ricchi di terreno argilloso con depositi fluvio glaciali, vi è anche presenza di ghiaie e ciottoli, insomma tanta mineralità. Il nostro protagonista, oltre al nebbiolo, alleva vigneti di vespolina in lotta integrata in due appezzamenti distinti: “Belvedere” nel primo comune citato e “Motto del Lupo” nel secondo. 48-72 ore di macerazione a temperatura controllata, vinificazione in solo acciaio. Manto rubino vivace, profondo, media trasparenza ed un respiro intenso, a tratti esuberante. Dopo lenta ossigenazione affiora il frutto nitido, croccante, selvatico: ribes rosso, lampone, kirsch, stimolanti sfumature d’erbe aromatiche/officinali quali timo, melissa e santoreggia, inspessite dall’immancabile pepe nero, tipico nella vespolina per via del rotundone, e da sbuffi mentolati e di terra umida. In bocca è succoso, energico, vitale: la trama tannica è protagonista così come la freschezza del sorso, la stessa stimola la beva coadiuvata da una sapidità che rimanda fortemente al territorio. L’ho abbinato personalmente ad un piatto di maccheroncini mantecati con toma della Valchiusella e ripassati sotto il grill.

Azienda Agricola Dei Cavallini
Via Marconi, 10 Fara Novarese (NO)
Telefono +39.347.2724913
Email damiano.cavallini.eno@gmail.com
Sito Web http://www.deicavallini.com
  • LI CALZI [17-10-20] - 8.7/10
    8.7/10
8.7/10
Sending
User Review
9.17/10 (3 votes)

Rispondi