2013,  Dalzocchio,  IGT,  ROSSI,  TRENTINO-ALTO ADIGE,  Vigneti delle dolomiti

2013 Pinot Nero, Dalzocchio

Elisabetta Dalzocchio è senza dubbio tra i migliori interpreti italici del vitigno borgognone. Piccola cantina trentina di due ettari sopra Rovereto, piccola preziosa produzione certificata in biologico.

Questo 2013, pur confermandone le indiscutibili doti, sembra soffrire un poco in materia. Primavera fredda e siccità estiva hanno contribuito a causare dieci-quindici giorni di ritardo sulla vendemmia, favorendo l’estrazione degli aromi, in particolare per i bianchi. Corpo che in questo caso si direbbe piuttosto snello e che lascia emergere più del solito la maturazione in legno piccolo ed una freschezza decisamente spiccata. Forse un vino da riprovare più avanti, ora non sembra la migliore versione di quello che comunque rimane uno dei migliori vini nella sua categoria.

elisabetta@dalzocchio.it
I-38068 Rovereto (TN) | Via Vallunga Seconda, 50
+39 333 9695989
  • CORAZZOL [28/09/20] - 8.6/10
    8.6/10
8.6/10
Sending
User Review
9.06/10 (7 votes)

Rispondi