• 2002,  AOC,  BIANCHI,  Coulée de Serrant,  FRANCIA,  LOIRE,  SAVENNIÈRES-COULÉE-DE-SERRANT

    2002 Clos de la Coulée de Serrant, Nicolas Joly

    Vino simbolo per Nicolas Joly, sicuramente tra le figure che più di tutti hanno contribuito alla divulgazione della biodinamica applicata alla viticoltura nel mondo. Questo millesimo della Coulée de Serrant è molto ricco in tutto, dal colore giallo oro intenso, luminoso ed energico, i profumi netti e leggibili di grande intensità e forza con note di frutta matura, sentori balsamici, frutta candita come il cedro e lo zenzero. Emergono poi le note floreali della camomilla, poi le spezie, pepe, cardamomo e i sentori più minerali dell’idrocarburo. L’attacco di bocca è sapido, pieno, avvolgente quasi adesivo, riesce a coprire ogni angolo del palato persistendo con forza e dinamismo e restituendo le…