• 2018,  Duca di Salaparuta,  IGT,  ROSSI,  SICILIA,  Terre Siciliane

    2018 Nero d’Avola Passa delle Mule, Duca di Salaparuta

    Nella tenuta di Suor Marchesa a Riesi, non lontano da dove nasce il Duca Enrico, ovvero la culla del nero d’Avola, nasce anche questo vino selvatico e umorale, ma anche dolce, piccante e sinuoso tra frutta rossa e spezie, arancio rosso, lamponi e tamarindo; viola come floreale, lavanda e mirto tra le note mediterranee. Al sorso aggiunge una nota mentolata piacevole mentre il sorso ha tannino che spinge bene e acuisce la sensazione di freschezza tambureggiante. Mallo di noce, olive e ribes nero chiudono il finale di bocca con rimandi speziati che si susseguono a lungo.