• AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE,  Pierre Deville

    Champagne Copin, Pierre Deville

    Uno champagne che riconcilia con l’algida rappresentazione di certi chardonnay e che al contempo mette altri elementi a supporto del mistero del terroir di Champagne. Nasce infatti in uno dei villaggi più famosi della regione per il pinot nero questo blanc de blancs dal naso fitto, fragrante e dolce di agrumi, nocciole e mandorla fresca, susine, lamponi, senape e vetiver. In bocca ha passo spedito deciso di eleganza misurata, citrina e con una spolverata di cannella e pepe bianco per gradire. Ideale su linguine ai ricci di mare dove il gioco dell’umami e dei rimandi carnosi e languidi si alternano al gesso e alla spezia del vino. Da uve 100%…

  • 2012,  André Robert,  AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    2012 Champagne Les Jardin du Mesnil Brut Grand Cru Blanc de Blancs, André Robert

    Siamo a Le Mesnil sur Oger e non ci sono praticamente Champagne banali, quasi a parafrasare un detto caro alla Borgogna di Vosne Romanée. Questo è un Grand Cru a tutti gli effetti ma non ti fa pesare il suo blasone, anzi ti accoglie morbido e accessibile. Naso tra tiglio gelsomino tuberosa e osmanto, nota agrumata classica ma anche tocco tropicale di frutto della passione e papaya. Il sorso è cristallino sapido iodato con paprika e mela annurca sul finale, cremosità bella che non maschera acidità e ritmo trascinante. Terroir e manico ma soprattutto focus sul godimento. 100% Chardonnay, bimillesimato 2012-13 con vini in barrique per 10 mesi senza malolattica…