• 2018,  Cavallini,  Colline Novaresi,  DOC,  PIEMONTE,  ROSSI

    2018 Colline Novaresi Vespolina Ardita, Cavallini

    Il giovane e appassionato Damiano Cavallini ha un sogno nel cassetto: riportare in auge quel fazzoletto di terra d’Alto Piemonte della sponda novarese tra Fara e Briona. I “pianalti”, così chiamati da queste parti, sono ampi depositi morenici ricchi di terreno argilloso con depositi fluvio glaciali, vi è anche presenza di ghiaie e ciottoli, insomma tanta mineralità. Il nostro protagonista, oltre al nebbiolo, alleva vigneti di vespolina in lotta integrata in due appezzamenti distinti: “Belvedere” nel primo comune citato e “Motto del Lupo” nel secondo. 48-72 ore di macerazione a temperatura controllata, vinificazione in solo acciaio. Manto rubino vivace, profondo, media trasparenza ed un respiro intenso, a tratti esuberante. Dopo…