• AOC,  CHAMPAGNE,  De Sousa,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Blanc de Blancs Grand Cru Réserve, De Sousa

    Impressionante questa bottiglia ritrovata al buio di una vecchia enoteca del paese che, nel retro, cita: sboccatura 2009. Senza esitazione alcuna, decido di acquistarla. Conosco bene il talento e il potenziale evolutivo dei vini di Erick, uomo taciturno e dall’animo nobile in quelli di Avize. Assaggio la sera stessa; un Mersault con le bollicine, un calice che lascia emergere, con una classe senza pari, profumi di bergamotto, limone, pietra focaia, caramella al mou, the bianco, muschio anch’esso bianco e spezie. Un’abbondanza che non mette, tuttavia, nessun affanno al sorso: freschissimo, ampio, monolitico e salino di roccia al palato, ma anche avvolgente e suadente, con una carbonica ancora vigorosa e sottile. È limpido,…

  • 1995,  AOC,  CHAMPAGNE,  FRANCIA,  Jacquesson,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    1995 Champagne Avize Grand Cru Degorgement Tardif Brut, Jacquesson

    La Fosse, Némery e Champ Caïn sono i nomi delle parcelle di Avize, da cui provengono le uve chardonnay che, secondo i fratelli Chiquet, compongono il più grande vino mai prodotto dalla maison fino a quel momento, vendemmia 1995. Tirage Il 30 maggio 1996 dopo una sosta in botti di rovere da 40 e 75 ettolitri. Vista l’unicità del millesimo una parte viene destinata a dégorgement tardif : 2.984 bottiglie, 489 magnum et 7 jéroboam vengono chiuse con tappo di sughero, secondo l’azienda il solo materiale che possa garantire e amplificare il potenziale aromatico dell’annata. La sboccatura ha luogo nel giugno del 2010 dopo 14 anni di sosta sui lieviti. …

  • AOC,  CHAMPAGNE,  Dhondt Grellet‎,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Extra Brut Dans Un Premier Temps, Dhondt Grellet‎

    Se c’è un produttore in Champagne su cui puntare qualche fiches quello è sicuramente Adrien Dhondt, giovanissimo erede di un RM familiare che pare avere davvero le idee chiare e la voglia di emergere in una zona molto competitiva come Flavigny, nei pressi di Avize. A prezzi umani, questo Dans un Premier Temps soddisfa ampiamente e si smarca da una certa semplicità di certi assemblaggi di questa fascia di prezzi (intorno alle 50 euro) con un vino di sostanza e temperamento, forse anche a scapito di un filino di bevibilità. L’età media dei vigneti (a grande maggioranza Grand Cru) è di 40 anni, le fermentazioni spontanee e la composizione dell’uvaggio…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  Fallet-Prévostat,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Champagne Extra Brut, Fallet-Prévostat

    Nel cuore di Avize si trova uno champagne amato da tutti noi appassionati italiani, un Blanc de Blancs di riferimento tra i vignerons che si è distinto negli anni per stile tradizionale, costanza qualitativa e fascino territoriale. Sfortunatamente i due coniugi Prevostat non ci sono più e oggi a gestire l’azienda di famiglia troviamo le tre figlie (per questo in etichetta si possono trovare tre nomi diversi: Frallet-Crouzet, Fallet – Gourron e Fallet-M) ma, al contrario di ciò che si mormora, lo champagne non è affatto cambiato; semplicemente, come sempre, tira fuori la sua vera personalità a qualche anno dalla sboccatura. Le vigne sono tutte di chardonnay, alcune con più…