• 2015,  AOC,  BIANCHI,  FRANCIA,  LOIRE,  Paul Vattan,  SANCERRE

    2015 Sancerre Pente de Maimbray, Paul Vattan

    La mia impressione è che il sauvignon blanc coltivato sopra al paese di Sancerre dia dei bianchi più salati e affilati e quello che sta nelle vigne di sotto, verso Bue, offra vini più rotondi e tropicaleggianti. Il Domaine de St Romble di Paul Vattan sta a Sury-en-Vaux, microspico comune sopra a Sancerre e dunque questo fa già capire che stile ci si deve aspettare quando si apre il suo Pente de Maimbray, che è uno dei Sancerre che preferisco, perché a me piace lo stile più sapido e teso. Questo 2015 porta con sé ancora vivide le tracce vegetali tipiche della varietà e ha snellezza e carattere nervoso e…