• 2011,  CALABRIA,  Cirò,  DOC,  ROSSI,  Sergio Arcuri

    2011 Cirò Rosso Classico Superiore Riserva Più Vite, Sergio Arcuri

    La rivoluzione del vino, a Cirò (Calabria ionica), è iniziata nella seconda metà degli anni 2000 con giovani, coraggiosi vignaioli e vignaiole che hanno voluto restituire dignità al gaglioppo, vitigno locale, e genuinità a tutta la viticoltura del luogo. Questo il loro decalogo: gaglioppo vinificato in purezza, come da tradizione che risale all’antichità; agricoltura sostenibile e senza chimica; vinificazioni spontanee, prive di correzioni, interventi, additivi. Unico intervento esterno è l’anima e il cuore dei vignaioli. I pochi anni del nuovo corso cirotano non consentono ancora di avere uno storico di cantina tale da poter valutare l’evoluzione nel tempo del Cirò rosso, ma alcuni primi indizi sono più che positivi. Come…