• 2016,  BIANCHI,  Blanc de Morgex et de La Salle,  DOC,  Ermes Pavese,  VALLE D'AOSTA

    2016 Blanc de Morgex et de La Salle, Ermes Pavese

    Il Blanc de Morgex et de La Salle è un meraviglioso vino estremo prodotto da vigne allevate ad altitudini che variano tra i 900 ed i 1200 metri sul livello del mare. Le uve sono quelle del priè blanc, unico e raro vitigno autoctono a bacca bianca della Valle d’Aosta, coltivato esclusivamente nei comuni di Morgex e La Salle. Date le estreme condizioni climatiche e i terreni estremamente sabbiosi, le viti sono immuni alla fillossera (insetto che attacca l’apparato radicale della vite europea), consentendo quindi la non necessità di innesto su vite americana (il cui apparato radicale è stato osservato resistente alla fillossera) e la coltivazione a piede franco. Ora qualcuno si chiederà ‘ ‘Mbè, che vol di’?…