• 2016,  AOC,  CÔTES DU RHÔNE,  FRANCIA,  Mas de Libian,  RHÔNE,  ROSSI

    2016 Côtes du Rhône La Calade, Mas de Libian

    Capita spesso che si senta parlare di vini mediterranei, ma cosa determina la mediterraneità di un vino? Non ho una risposta definitiva, perdonatemi. Non basta nemmeno dire che un vino è mediterraneo quando è fatto pressapoco sulle sponde del mar Mediterraneo. Lo dimostra il La Calade di Hélène Thibon di Mas de Libian: siamo nel lembo meridionale dell’Ardeche, in una zona ventosa e interna, dove un dettaglio famigliare spariglia le carte. Il dettaglio riguarda il marito di Hélène: Alain Macagno viene da una famiglia di origini cuneesi ma a lungo insediata in Provenza, dove tra le uve coltivate spicca il mourvedre, padre di tanti rosa e tanti rossi sicuramente mediterranei.…

  • 2016,  AOC,  CÔTES DU RHÔNE,  FRANCIA,  Mas de Libian,  RHÔNE,  ROSSI

    2016 Côte du Rhône Khayyâm, Mas de Libian

    Sovente, viaggiando al di fuori dei circuiti commerciali e modaioli, mi accorgo di come il vino possa accompagnare percorsi di vita di radicale rottura con il mondo che ci circonda, un po’ anarcoidi, sicuramente resistenti e di critica sfrontata allo status quo. C’è un tocco nobilmente politico nell’isolarsi in una vecchia tenuta di campagna, rincorrere forme di parziale autosufficienza, ed esprimere le proprie idee attraverso il vino come fa Hélène Thibon di Mas de Libian, attivista libertaria ed ecologista impegnata nella lotta contro il nucleare (a pochi chilometri di distanza dalla cantina c’è la centrale di Pierrelatte). Il messaggio in bottiglia è nitido, e già il fatto che tra le…