• 2019,  Mahnic,  ROSATI,  SLOVENIA

    2019 Crna Borgonja Rosè, Mahnic

    Non ci son discorsi che tengano, il vino rosato è voluttuoso e sa di fresco. Il classico vino per l’estate, da portare in barca e berselo ad ampi sorsi dopo un tuffo rinfrescante. Oggi vi presento il Crna Borgonja Rosè di Mahnic, in Sovenia, vicino a Capodistria. Un rosè dalla vinificazione di uve Borgona. Il colore già ti conquista e ti rinfresca con questo rosa tendente al fucsia con riflessi d’oro. È vinoso, con fiori rossi ma anche piccoli frutti di bosco con lamponi in evidenza, arriva poi la freschezza del mare e delle saline, la brezza profumata della sera, quel sottobosco secco in riva al mare. Freschissimo, croccante, spiritoso…

  • 2019,  BIANCHI,  Mahnic,  SLOVENIA,  VINO VARIETALE

    2019 Malvazija Vige Kmetija, Mahnič

    Hai una giornata storta? Ti girano per un qualunque motivo? Ho io una soluzione. Siediti all’ombra di un bel albero, in mezzo a un giardino e apriti una signora bottiglia di vino. Meglio una Malvasia. Il top? Una malvazija dell’Istria Slovena. Quella di Ingrid Mahnič oggi assolve egregiamente allo scopo. Ha quel bel giallo paglierino con riflessi verdognoli che mi ricorda una pietra preziosa che vorrei avere al collo in forma di collana. Lo annuso e mi porta in prati fioriti con alberi di pesche bianche pronte ad essere raccolte, vicino al mare pulito con il sale caldo sulla battigia. Continua con del miele di robinia e delle rose antiche…