• 2017,  GRECIA,  Konstantinos Liapis,  ROSSI

    2017 Rapsani, Konstantinos Liapis

    Konstantinos Liapis è un enologo/viticoltore estremamente esperto, con una profonda conoscenza delle varietà e della sua regione d’origine: la Tessaglia. Siamo a Rapsani, piccolo villaggio alle falde (o quasi) del Monte Olimpo, l’antica dimora degli dei del pantheon greco. Qui si producono vini rossi di grande eleganza, corpo e prospettiva di invecchiamento da uve xinòmavro (in prevalenza), krassato e stavrotò che ricadono nella PDO Rapsani. L’esperienza in vigna, la sensibilità e la filosofia di Liapis, che vinifica da queste parti da decenni senza l’ausilio di chimica di sintesi tra le viti (pur non avendo alcuna certificazione biologica), danno vita a un vino rosso che nell’annata in questione, la 2017, si…