• 2019,  BIANCHI,  DOCG,  La Frassinella,  Lison,  VENETO

    2019 Lison Classico, La Frassinella

    Ecco il vino che ti sorprende, che ti manda in tilt. Ma è Lison Classico, da uve tai, o è sauvignon? La risposta è che su delle vecchie viti hanno innestato del sauvignonasse e in certe annate la parte pirazinica di questo vitigno prevale. Eccolo allora lui. Il Lison Classico DOCG 2019 de La Frassinella. Molto “scicchettoso” alla vista con quel bel giallo paglierino con riflessi dorati che ti riscalda l’anima. Il naso poi è decisamente complesso, ma con eleganza. Niente di impattante. Tanti piccoli sentori a formare un bouquet da sposa. Bosso, salvia, timo, rosmarino, muschio, resinoso, pesca bianca, nespola, papaia, mango, passion fruit, peonia. Chi più ne ha più…