• 2013,  Colli Tortonesi,  DOC,  I Carpini,  PIEMONTE,  ROSSI

    2013 Colli Tortonesi Barbera, I Carpini

    Quante belle sorprese si trovano dentro le bottiglie di Barbera, soprattutto in bottiglie con qualche anno sulle spalle. Si sa che la freschezza che il vitigno dona a piene mani ai suoi vini è presupposto di lunga vita e con vini ben confezionati, come quello che sto per descrivere, la garanzia di un’evoluzione lunga e di qualità è quanto mai scontata. Il vino Barbera della cantina I Carpini ci porta nel Piemonte di sud-est, in un piccolo paese rurale dell’Appennino tortonese: Pozzol Groppo. Perseguire l’ecosostenibilità, l’armonia tra gli elementi della natura, la salubrità dell’uva e del vino, tutto in chiave olistica, è l’obbiettivo perseguito da Paolo Ghislandi, guida dell’azienda. Il…

  • 2015,  Colli Tortonesi,  DOC,  I Carpini,  PIEMONTE,  ROSSI

    2015 Colli Tortonesi Rosso Falò di ottobre, I Carpini

    Se si parla di Colli Tortonesi si pensa subito al timorasso, ma in questo caso, anche se è un vino di un’azienda che ha nel timorasso il suo marchio di fabbrica, ho scelto un raro merlot in purezza. Raro perché i filari di merlot di Cascina i Carpini sono davvero pochi e in certe annate fanno fatica a maturare per la posizione e l’altitudine in cui sono. Bevo una 2015 uscita nella primavera 2020, solo 641 bottiglie. Un vino mutevole, perché sa essere un ottimo recettore del territorio dove nasce e Paolo Ghislandi sa che ogni annata è diversa dall’altra. È di un rosso rubino brillante, sa tanto di marasca…