• AOC,  CHAMPAGNE,  De Sousa,  FRANCIA,  MÉTHODE CHAMPENOISE

    Blanc de Blancs Grand Cru Réserve, De Sousa

    Impressionante questa bottiglia ritrovata al buio di una vecchia enoteca del paese che, nel retro, cita: sboccatura 2009. Senza esitazione alcuna, decido di acquistarla. Conosco bene il talento e il potenziale evolutivo dei vini di Erick, uomo taciturno e dall’animo nobile in quelli di Avize. Assaggio la sera stessa; un Mersault con le bollicine, un calice che lascia emergere, con una classe senza pari, profumi di bergamotto, limone, pietra focaia, caramella al mou, the bianco, muschio anch’esso bianco e spezie. Un’abbondanza che non mette, tuttavia, nessun affanno al sorso: freschissimo, ampio, monolitico e salino di roccia al palato, ma anche avvolgente e suadente, con una carbonica ancora vigorosa e sottile. È limpido,…

  • AOC,  CHAMPAGNE,  De Sousa,  FRANCIA,  METODO CLASSICO

    Champagne Extra Brut 3A, De Sousa

    Il nome, 3A, denuncia le provenienze delle uve di questo Champagne a marchio De Sousa: tre villaggi Grand Cru Classée della Côte des Blancs, ovvero Avize per lo chardonnay, che si prende il 50% della cuvée, Ambonnay per il 25% di pinot noir e Ay per l’altro 25% di pinot noir. La conduzione agricola è biodinamica e le fermentazioni delle uve sono spontanee. Imbottigliato a luglio 2017 ha effettuato dégorgement a novembre 2018. Al naso squaderna un ampio ventaglio di profumi dolci-amari-rinfrescanti: sbuffi ammandorlati, note tostate, fiori bianchi, agrumi maturi e un corredo erbaceo che attraversa le essenze officinali e quelle aromatiche. Ottime aspettative per l’assaggio che si rivela inizialmente…