• 2018,  Asolo Montello,  DOC,  Giusti,  ROSSI,  VENETO

    2018 Augusto Recantina Montello Colli Asolani DOC, Giusti Wine

    Il ritorno di Ermenegildo Giusti a casa dopo aver fatto fortuna in Canada e negli Stati Uniti non poteva essere di certo sottotraccia e allo stesso tempo espressione di riconoscenza verso i territori di origine ovvero i Colli Asolani e il Montello. L’impegna paesaggistico e di ospitalità è davvero impressionante nei 100 ettari della tenuta suddivisa in vigneti e sottozone e con coltivazioni specifiche. Oltre al Prosecco Asolo DOCG presenti ovviamente Prosecco Rosè e alcuni rossi tra cui uno dei più curiosi è “Augusto” a base di uve recantina. Si tratta di un uva presente da sempre in zona e documentata a partire dal Rinascimento e poi via via abbandonata.…

  • 2018,  Asolo Montello,  DOC,  Giusti,  ROSSI,  VENETO

    2018 Montello Colli Asolani Recantina Augusto, Giusti

    Se conoscete la recantina, uva autoctona presente sin dai tempi antichi esclusivamente nel Montello e nei Colli Asolani, avete tutta la mia stima; l’Italia è piena di vitigni straordinari come questo, sta a noi (ri)scoprirli. Le aziende che valorizzano il territorio e ogni singolo pezzetto di storia, talvolta rappresentato ad esempio da una specifica cultivar, sono tantissime. Giusti Wine è una solida realtà vitivinicola di Nervesa della Battaglia (TV), indubbiamente rientra in questa categoria e con la recantina sta facendo un lavoro egregio, questa è la seconda annata che recensisco e devo ammettere che l’Augusto un po’ alla volta mi sta davvero conquistando. Nonostante esistano documenti scritti che testimoniano la…

  • 2016,  Asolo Montello,  DOC,  Loredan Gasperini,  ROSSI,  VENETO

    2016 Venegazzu Rosso della Casa, Loredan Gasparini

    L’unica cosa certa è che non esiste nessuna certezza, dicono quei tizi che ti curano la psiche! Eh no, amico psichiatra, una certezza (in realtà più di una), in ambito enologico ce l’ho, si chiama “Venegazzù Rosso della Casa” di Loredan Gasparini. Un bordolese veneto anche se Lorenzo Palla, proprietario, assieme a papà Giancarlo, della leggendaria Azienda Agricola di Volpago del Montello, non ama particolarmente questa comunanza con i francesi e preferirebbe chiamarlo cabernet/merlot, proprio perché questi vitigni sono considerati degli autoctoni veneti, tant’è che nella parlata dialettale vengono pronunciati così come si scrivono. Il Colli Trevigiani IGT “Venegazzù Rosso della Casa” è etichetta che nasce negli anni Cinquanta, grazie…

  • 2018,  Asolo Montello,  BIANCHI,  DOC,  Montelvini,  ROSSI,  VENETO,  VENETO

    2018 Montello Colli Asolani Zuitèr Collezione Vintage, Montelvini

    Da uve incrocio manzoni che tirano fuori più sapidità che la classica intensità per cui è ricercato. Ha nota aromatica tra frangipane e gelsomino, più frutto piccante tra pera e zenzero, intensità e leggerezza. Al sorso fila via gentile facendosi ricordare per una stria sapida e grintosa che sorprende. Piacevolezza e sapidità i suoi caratteri principali, interessante espressione dei Colli Asolani che si prestano a molte varietà a bacca bianca e assolutamente non solo per la glera nelle sue varie declinazioni.