• 2006,  Balbiano,  DOC,  Freisa di Chieri,  PIEMONTE,  ROSSI

    2006, Freisa di Chieri Superiore Il Barbarossa, Balbiano

    La storia racconta che nel 1155 Federico il Barbarossa scese in Italia e distrusse la città di Chieri, poco distante da Torino. All’epoca il Piemonte era terra di confine e di conquista, la futura corte sabauda era poco più di un paesello, avendo perso l’importanza strategica, politica e culturale che aveva avuto in epoca romana. Federico era un uomo di grande capacità politica e diplomatica: riuscì a creare un impero, grazie al suo decisionismo e alle sue capacità militari. Me lo sono sempre immaginato come uomo rude, un po’ selvatico, tutto d’un pezzo, risoluto e dotato di grande intelligenza. E dovessi fare un parallelo questo vino è un classico esempio…