2019,  Mas Zenitude,  ROSSI,  VIN DE FRANCE

2019 Vin de France Grenache Noir Rockabilly, Mas Zenitude

Vino di contrasti, vino che per alcuni potrebbe risultare in prima battuta quasi disturbante se vogliamo esagerare un po’. Ci troviamo in Francia, in Occitania poco distanti da Montpellier: l’azienda è conosciuta nell’ambito dei “vini naturali”, con un approccio agricolo biodinamico, pratiche di cantina poco interventiste e con l’uso assai limitato (se non addirittura assente come nel caso di questo vino) di solforosa aggiunta. Il vitigno, il grenache, è assai diffuso nel bacino del Mediterraneo (tanto per capirci, un suo figlio italico illustre è il Cannonau) e nel mondo tanto da risultare uno dei vitigni più coltivati a livello planetario. Il vino che ho trovato nel bicchiere è stato, come scritto nell’incipit, ricco di contrasti: appena aperto la riduzione era importante e non invogliava certo l’esplorazione. Ci sono voluti diversi (parecchi) minuti prima che l’aria facesse il suo lavoro, lasciando strada a diverse sfaccettature che con il passare del tempo diventavano sempre più incisive e affascinanti. Un frutto rosso polputo e maturo, caldo, una prugna, subito: poi sentori di macchia mediterranea; successivamente, quasi sorprendentemente, fiori freschi a profusione. Una sorta di stratificazione che poco alla volta si mostrava, sorprendendo. In bocca è un vino che tiene fede al suo nome: molto rock&roll, stile l’Elvis più indemoniato, divertente e incisivo. Il sorso, assai materico, è giocato sulla freschezza e compensa una trama tannica assai delicata. Caldo, profondo e lungo e con una beva davvero convincente, avvolge il palato e invita a riempire il bicchiere che si svuota assai velocemente.

Mas Zenitude
Route de Lagamas – 34150 Saint Jean de Fos
Tel: +33 06 34905481
email: info@maszenitude.com
http://maszenitude.com/
  • GALLINO [20/3/2021] - 8.6/10
    8.6/10
8.6/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi