2015,  Benanti,  BIANCHI,  DOC,  Etna,  SICILIA

2015 Etna Bianco Superiore Pietra Marina, Benanti

Il tempo serve ai vini così: la trama rigida di agrume e salmastro che domina il gusto, già annunciata all’olfatto, si tempera con l’affinamento. Da giovane deve essere stato un bel caratterino, il Pietra Marina 2015, perché dopo tutti questi anni è lontano dall’essere maturo, e nemmeno il termine tecnico “pronto” gli va bene, pieno com’è di saldezza verticale, svettante. Chissà quanto potrà evolvere ancora.

Ad oggi il giallo paglierino brillante trasmette luce, come se il sole si specchiasse nel bicchiere. Il naso impegna a lungo, esonda di tutto quel corredo che in breve si definisce minerale, ma il termine da solo non basta a dire la sensazione pirazinica che evoca la pietra marina (ecco, appunto) bagnata dall’onda del mare. Certo si avverte netta la frutta bianca matura, il floreale, ma è la forza salina a dettare il ritmo prima al naso, poi in bocca, dove irrompe sul palato restando a lungo, o meglio: a lunghissimo. Due anni di affinamento in acciaio, sui lieviti, sono bastati appena per metterlo sul mercato. Pure da qui in poi, sembra solo destinato a salire di livello.

Benanti
Via Giuseppe Garibaldi 361 – 95029 Viagrande (CT)
Tel. +39 095 789 09 28
Mob. +39 392 983 40 99
info@benanti.it
https://www.benanti.it/
  • SARTORE [16/03/2021] - 9/10
    9/10
9/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi