2016,  Alto Adige,  DOC,  Manincor,  ROSSI,  TRENTINO-ALTO ADIGE

2016 Pinot Nero Mason di Mason, Manincor 

La storia della cantina Manincor narra l’intreccio dell’omonima famiglia, che già all’inizio del 1600 edificava lo storico edificio della tenuta, e della famiglia Ezemberg, proprietaria dal 1978, che già nel 1698 era rinomata, stando alle fonti storiche, per le sue cantine altoatesine di Caldaro, Terlano e Schwarz. Nel 2006 la cantina è passata alla viticoltura biodinamica ed oggi il vigneto è interrotto da gruppi d’alberi e siepi, mentre il terreno viene vangato e seminato con sementi miste, creando un habitat naturale per gli alveari, gli uccelli e le greggi al pascolo tra i filari.
Da una parcella in località Mazzon, detta “Mason” (per non essere confusa con l’arcinota località omonima presso Egna), nasce il Pinot Nero Mason di Mason, a 450 mt di altezza, su terreni ricchi di dolomia, porfido e gneiss. Il vino viene prodotto solo nelle annate migliori e solo dalle migliori uve della zona più elevata del vigneto: quella composta dalle viti più vecchie e meglio esposte al sole. Una volta selezionate, le uve vengono inviate alla cantina dove fermentano in tini di legno in modo spontaneo, grazie a lieviti indigeni, per poi effettuare una macerazione di 2 settimane, con follature quotidiane. L’affinamento, di circa un anno, avviene in barrique di querce indigene del Leuchtenburg, nuove per un quarto, in costante contatto con i lieviti fini. Così come in vigna anche in cantina il vino rimarca il suo status di “Grand Cru di Grand Cru” attraverso la selezione delle migliori botti: solo esse saranno destinate alla sua produzione.
Di colore osso rubino carico e brillante, questo 2016 denota una certa grassezza (per essere un pinot nero) che si declina al naso in note di amarena (in confettura e in granatina), mora selvatica, ribes rosso, uva spina, china verde, rosa appassita, tabacco giovane, panna fresca e cenni vinilici e boisée. In bocca si percepisce immediatamente la glicerina, subito bilanciata da una buona acidità agrumata, il tutto incorniciato da raffinati tannini gallici e da un accenno ai richiami vanigliati che, sul medio palato si distendono in eccellente corrispondenza gusto-olfattiva per chiudere su un mix di frutta rossa fresca e toffee.

San Giuseppe al Lago 4
39052 Caldaro / Italia
Tel.: +39 0471.960230
Fax: +39 0471.960204
info@manincor.com
https://www.manincor.com/


  • FABBRETTI [07/03/21] - 9.1/10
    9.1/10
9.1/10
Sending
User Review
9.1/10 (1 vote)

Rispondi