2016,  Boca,  Conti,  DOC,  PIEMONTE,  ROSSI

2016 Boca Il Rosso delle Donne, Conti

Cantine del Castello Conti, sede a Maggiora (No), proprietà delle sorelle Elena, Paola e Anna Conti. Una delle tre aziende storiche del comprensorio che con grande sacrificio ha continuato a produrre vino di qualità, anche nel periodo di magra, epoca in cui uno tra i comprensori più vitati d’Italia, appunto quello di Boca, fu vittima di un totale abbandono. Oggi la musica è nettamente diversa, già da anni stiamo assistendo ad una vera e propria rinascita e le sorelle Conti ne sanno qualcosa. Le vigne godono di un suolo d’origine vulcanica venato da scaglie porfiriche di colore rosa, da sabbie drenanti, risulta arido e acido (Ph 4.7). Nebbiolo 75%, vespolina 20%, uva rara 5%, affinamento in botti di legno per almeno tre anni, a fine estate imbottigliamento e un altro anno di riposo in bottiglia. Tinge il calice attraverso una tonalità granato profondo, caldo, media trasparenza, riflessi rubino importanti sull’unghia, mostra buon estratto. La 2016 verrà ricordata a lungo per doti di estremo classicismo ed equilibrio, il quadro olfattivo è scolpito nel frutto croccante e nel floreale fresco ben delineato, con un’impronta minerale che è il marchio distintivo della Cantina: lampone, arancia rossa sanguinella, ribes, violetta e rosa rossa, intervallati da guizzi balsamici d’eucalipto ed erbe officinali, china e rabarbaro. Chiude il pepe nero ben fuso ad effluvi di terriccio bagnato e sottobosco, con lenta ossigenazione metallo caldo, ruggine, canfora, evolve magistralmente dando il meglio di sé dopo diverse ore dalla mescita. In bocca è spiazzante per coerenza territoriale, sorso stimolato da velocissimi lampi sapidi e da un tannino protagonista. Ad un secondo assaggio frutto e spezia prendono il sopravvento supportati da una freschezza notevole che richiama l’acidità dell’agrume, un vino che cattura per bevibilità nonostante una struttura di tutto rispetto; tuttavia danza in punta di piedi come la prima ballerina della Scala. Abbinato ad una classica paniscia novarese ( risotto con verze, legumi e salame sotto grasso) è un abbinamento territoriale semplicemente fantastico.

Foto di Danila Atzeni

Cantine del Castello di Conti Elena, Anna e Paola SNC
via Borgomanero 15 – 28014 Maggiora (NO) – Italy
tel. +39.0322.87187
mail: info@castelloconti.it

  • LI CALZI [16/03/2021] - 9.2/10
    9.2/10
9.2/10
Sending
User Review
9.55/10 (2 votes)

Rispondi