2010,  delle Venezie,  FRIULI VENEZIA GIULIA,  IGT,  MACERATI,  Terpin

2010 Ribolla Gialla, Terpin

Assaggiata un milione di anni fa, quando ancora VinNatur si svolgeva nei sontuosi locali di Villa da Porto, detta “La Favorita”.
Il ricordo netto che, tra i tanti in degustazione, questo vino era andato dritto al cuore conficcandosi come una scheggia nel cassetto della memoria gusto-olfattiva per i profumi dolci e iodati e la maestosità del sorso vigoroso, tale da lasciare traccia profonda.
Ritrovato un paio di anni fa in una enoteca stramba, quasi nascosto da bottiglie dall’etichetta più aggraziata; acquistato e messo al sicuro in attesa di quel momento ispirato in cui una bottiglia, e solo quella, riceveranno l’attenzione che si merita.
Quel momento è arrivato senza particolari ambizioni culinarie. Appena stappato, ho ritrovato senza difficoltà la potenza gentile di quell’assaggio remoto che mi aveva colpita come un jab sotto il muso. Tannico e salmastro, piacevolmente denso. Materia ingentilita da profumi officinali, salvia, menta essiccata e miele amarognolo, camomilla, sambuco e refoli balsamici. Macerazione sulle bucce eseguita con mano capace, tale da riuscire a scampare il pericolo del classico succo di albicocca che è un po’ la cartina di tornasole di chi tenta la via dei vini ambrati.
La resa è di gran lunga migliore rispetto al ricordo che ne conservavo, che sorpresa gustosa. Probabilmente è stato stappato nel momento giusto; l’attesa è stata ampiamente premiata, per una volta posso dire di aver bevuto senza troppi rimpianti.

Azienda Agricola Terpin Franco
Località Valerisce, 6, 34070 Valerisce GO
 0481 884215
  • BORIOSI [05/03/21] - 8.9/10
    8.9/10
8.9/10
Sending
User Review
7.85/10 (2 votes)

Rispondi