2015,  IGT,  ROSSI,  TOSCANA,  Toscana,  Villa Saletta

2015 980 AD, Villa Saletta

La vigna più famosa di cui non conoscete il proprietario è quella di Villa Saletta (PI). Si, esatto quella vigna con attorno un paesaggio splendido e rigoglioso e una geometria ipnotica che segue e doma le colline pisane e che si raccoglie attorno ad un torre di caccia ai caprioli, posta la in mezzo proprio per mirare meglio gli animali che si sarebbero avventurati a mangiare le bacche delle vigne. Vigne che oggi sono recintate (quindi non imprigionano più facili bersagli faunistici) e che aspettano i primi ospiti della struttura ricettiva in via di restauro e di ammodernamento, un’opera titanica che rimodellerà il paesaggio di questo lembo di Toscana già reso noto dai tartufi di San Miniato che crescono in questi boschi.

Il vino bandiera della tenuta è il 980 AD, cabernet franc in purezza da singola vigna con esposizione diversa da tutte le altre, sottosuolo unico e originale; sfodera dolcezza, ampiezza e sapidità, aromaticità di timo basilico lavanda, intensità godereccia di frutto rosso e nero, succulento e stiloso il sorso, lungo nervoso sapido ferroso ma anche elegante e di sicuro spessore.

Fattoria Villa Saletta Società Agricola SRL
Via Fermi 14
Località Montanelli
56036, Palaia, Pisa
Telefono : + 39 0587 628 121
Email : info@villasaletta.com

  • GORI [19/02/21] - 9.2/10
    9.2/10
9.2/10
Sending
User Review
3.3/10 (1 vote)

Rispondi