2013,  CALABRIA,  Cirò,  DOC,  ROSSI,  Tenuta del Conte

2013 Cirò Riserva Dalla Terra, Tenuta del Conte

Finalmente cominciano ad emergere le prove che il Cirò Rosso ha la sua arma segreta negli anni che passano. Fino ad oggi, cioè prima della nuova energia produttiva incarnata da donne e uomini della rivoluzione cirotana, avevamo poche possibilità di testarlo. Ovviamente il presupposto è una buona materia prima e un mano capace e sapiente.
Qui un esemplare con quasi otto anni sulle spalle. È il Cirò Rosso Riserva della cirò-girl Mariangela Parrilla, dell’azienda Tenuta del Conte.
Il vino invia alle narici una piacevole e fresca carrellata di frutti selvatici a bacca rossa e nera: more di rovo, ribes, lampone; e ancora, ciliegie in soluzione alcolica accanto ad una spruzzata di pepe nero, un tocco di polvere di cacao e ricordi di carruba e foglie secche bagnate. Il bagaglio erbaceo è foltamente rappresentato dalle erbe aromatiche e da richiami balsamici. In bocca nessun sovraccarico: si propone con delicatezza e incede con identico tocco, inondando il cavo orale di freschezza non priva di sostanza fruttata. Il tannino imprime ancora forza asciugante e ciò depone a favore di un’ulteriore evoluzione del nostro. Il finale, di leggerissima e piacevole impronta amara, è uno sfrontato invito all’assaggio reiterato, in barba ai 14 gradi alcolici che il palato non percepisce, come è giusto che sia quando un vino è pieno di sostanza.
Avevo bevuto la stessa annata un anno fa: oggi risulta migliorato enormemente. Chissà tra qualche tempo…

Tenuta del Conte
via Tirone – Cirò Marina (KR),
Italia 88811
Tel: 0962 36239
Mail: info@tenutadelconte.it
  • FIRMANI [25/01/21] - 9.2/10
    9.2/10
9.2/10
Sending
User Review
7.8/10 (4 votes)

Rispondi