2019,  PIEMONTE,  ROSSI,  Valfaccenda,  VINO

2019 Vin da beive, Valfaccenda

Vin da beive significa “vino da bere”. Forse non dovrebbe servire la traduzione, ma il nome una volta tanto contiene, in un certo senso, l’intera recensione del vino. In questa curiosa bottiglia da litro, col tappo metallico (la gretta, tipo bibita), dalla breve denominazione di Vino rosso e tanti saluti, c’è una specie di inno al minimalismo. E qui forse abbiamo già scritto troppo, questo non nasce come vino da degustazione, appunto, non nasce come vino da recensire nel colore e nel corredo aromatico e infine nel gusto: bisognerebbe berlo, e zitti. Quindi facendo una cosa inappropriata, e cercando di essere più spiccio che mi riesce, non senza senso di colpa vi dico: colore tenue e appena opalescente, naso floreale (viola) e frutta nera – ma giusto un soffio, poi bocca snella senza tannini o pungenze ma soprattutto senza menate, da bere possibilmente in un bicchiere plebeo. Insomma vi rimando al titolo: vin da beive. Un gradevole amico in tavola, con cui stare bene. Dovrebbe essere un giovane nebbiolo (del resto siamo in Roero) proveniente dalle vigne meno fashion, ma anche qui pare brutto dilungarsi.

Azienda Agricola Valroggero di Roggero Carolina
Loc. Valle Faccenda, fraz Madonna di Loreto 43 – 12043 Canale CN
Tel. +39 339 73 03 837
info@valfaccenda.it
http://www.valfaccenda.it/index.html
  • SARTORE [21/01/2021] - 8/10
    8/10
8/10
Sending
User Review
9/10 (1 vote)

Rispondi