2016,  IGT,  ROSSI,  Tenuta La Striscia,  TOSCANA,  Toscana

2016 Occhini, Tenuta La Striscia

Ci sono bottiglie che voglio o devo assaggiare; poi c’è la necessità di tornare a qualcosa di noto, una bevuta comoda che rimette le cose al proprio posto, come certi abbracci familiari. In questi casi, più che il cuore può la gola: voglio stappare un sangiovese perché mi va, perché è quello che ci vuole dopo tanti assaggi doverosi.

Tra le mani ho questa bottiglia, l’etichetta si fa notare per via di un occhio indagatore dorato su fondo nero satinato. Chissà perché, mi aspetto di trovare un body-builder nel bicchiere. Puntualmente le aspettative sono disattese dall’assaggio; questo è un sangiovese che spinge -più che nel didattico profumo di arancia sanguinella e nei piccoli frutti di bosco rossi- verso le erbe officinali dove riconosco radici e foglie essiccate di timo, malva, salvia selvatica, pimpinella; pensavo che il vino contenesse una palestra di atleti muscolosi, invece mi ritrovo in mezzo a monaci erboristi. Un uso del legno che sembra una pennellata tanto è delicato nella sua definizione.
Non so in quale fascia di prezzo collocare la bottiglia, ma è un vino che svolge bene il suo lavoro accompagnando il pasto (un modesto tagliere di salumi umbri e pane senza sale) sostenendolo, senza sovrastare.

Tenuta La Striscia
Via dei Cappuccini 3, Arezzo, Toscana, 52100
info@lastriscia.com
Fax / Numero di telefono: 0575 26740
  • BORIOSI [12/01721] - 8.6/10
    8.6/10
8.6/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi