1930,  Carmignano,  DOCG,  ROSSI,  TOSCANA,  Villa di Capezzana

1930 Carmignano, Villa di Capezzana

Colore incredibilmente trasparente ma non domo, fruttato dolce di fragole e ribes rosso, melograno e zenzero, toffée, orzo, ebanisteria, talco, prugne sotto spirito, sorso sublime integro saporito salino come d’ordinanza con un tannino che ha ancora qualche sobbalzo, nitido e terso, olive e menta, anice, finocchietto, traccia alcolica leggera ma un vino che stupisce e ribalta tante convinzioni sul sangiovese e sul vino toscano in genere, Speriamo che non ci sia bisogno di tante altre dimostrazioni di potenza e classe così per il vino italiano…

Nel 1930 la vendemmia è risultata essere con un clima eccezionale: si ricorda una pioggia bene distribuita in inverno e primavera ed un’estate con alte temperature per l’epoca. Ricordata come un delle migliore vendemmie dell’epoca.

Uvaggio: 70% Sangiovese, 10% Cabernet Sauvignon, 10% Canaiolo, 10% Complementari

Tenuta Capezzana
Via Capezzana, 100
59015, Carmignano
Prato, Italia
Tel: +39 055 8706005
Fax: +39 055 8706673
  • GORI [29/09/20] - 10/10
    10/10
10/10
Sending
User Review
8.93/10 (4 votes)

Rispondi