2018,  AOC,  Domaine de Brin,  FRANCIA,  GAILLAC,  ROSSI

2018 Gaillac Rouge Vendemia, Domaine de Brin

Il Sud-Ovest della Francia è un territorio di eccezionale interesse che qualcuno definisce “il nuovo Eldorado francese”, denso com’è di realtà dal forte carattere e capace di fornire tutte le tipologie vinicole immaginabili. Tra queste realtà c’è il Domaine de Brin di Damien Bonnet, giovane vignaiolo che lavora in regime biologico i 12 ettari dell’azienda di famiglia a Castanet, nel cuore di un altipiano argilloso-calcareo, circondati da boschetti di querce. Qui trovano spazio innanzi tutto gli antichi e affascinanti vitigni autoctoni del Gaillacois come le varietà a bacca bianca mauzac, loin de l’oeil e ondenc e quella a bacca nera come duras, braucol e prunelart. Proprio da queste tre varietà a bacca nera, con il duras in percentuale predominante, e un piccolo saldo di syrah, Damien ha prodotto il Gaillac Rouge Vendemia 2018. Raccolta manuale delle uve e fermentazione spontanea in vasche di cemento. Quindici giorni di macerazione, con rimontaggi e punzonatura manuale verso il basso. Affinamento in cemento per 18 mesi. Nessuna filtrazione e basso tenore di solforosa, aggiunta solo all’imbottigliamento. Nel calice si veste di un bellissimo rubino-porpora vivo e brillante. Al naso regala inizialmente ricordi di mirtilli, more fresche e fragoline di bosco. Col tempo emergono note di prugna secca e sottobosco, incorniciate da effluvi di spezie dolci. In bocca è polputo, quasi sodo, dinamico e succoso con una freschezza presente ma contenuta. Potente e raffinato con tannini vellutati che incedono su lingua e palato a braccetto con la frutta e le spezie, in una progressione che allunga il vino fino a una persistenza notevole. Ottimo adesso e con un bel potenziale evolutivo davanti a sé.

DOMAINE DE BRIN
Damien Bonnet
Brin 81150 Castanet France
domainedebrin@gmail.com
T : +33 563569060
http://www.domainedebrin.com
  • NOTARACHILLE [07/11/2020] - 9.1/10
    9.1/10
9.1/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi