2007,  AOC,  BIANCHI,  BOURGOGNE,  Coche-Dury,  FRANCIA,  MEURSAULT

2007 Meursault, J.-F. Coche-Dury

È una lama affilatissima il Meursault 2007 di Coche-Dury, una luce abbagliante, una brezza gelida. L’acidità portentosa non congela il sorso però, che invece vibra come una corda di violino, generoso di succo agrumato e roccia silicea: un infuso di pietra focaia, acqua di fonte, lime e limone verde. La frustata dell’acido è temperata dalla carezza del frutto e i brividi corrono sulla pelle, rendendo la deglutizione un’avventura di piacere purissimo.

J.-F. Coche-Dury, Meursault.

  • ZANZUCCHI [31/10/20] - 9.6/10
    9.6/10
9.6/10
Sending
User Review
0/10 (0 votes)

Rispondi