2015,  Chianti Classico,  DOCG,  Monteraponi,  ROSSI,  TOSCANA

2015 Chianti Classico Riserva Il Campitello, Monteraponi

È nel decimo secolo d.c. che le prime fonti storiche cominciano a parlare del Poggio di Monteraponi, nel cuore del territorio chiantigiano, su cui insisteva l’omonimo borgo.
Proprio in questa enclave oggi sorge l’azienda agricola Monteraponi, fondata nel 1974 e tutt’ora gestita da Michele Braganti.
L’azienda si estende oggi per oltre 200 ettari, di cui 12 sono dedicati alla viticoltura, con la coltivazione di sangiovese, colorino, canaiolo e trebbiano.
Da un’attenta selezione di sangiovese e canaiolo ha origine questo vino, ottenuto mediante fermentazione spontanea del mosto, senza controllo delle temperature, invecchiato per 30 mesi in grandi botti di rovere francese e di Slavonia.
Il vino sfoggia un colore rubino con unghia granato di media consistenza, con un naso ampio sia orizzontalmente che verticalmente. Si riconoscono i classici sentori di frutta rossa in punta di maturazione (su tutti la ciliegia Ravenna) e i petali di rosa e violetta disidratati, ma è la parte speziata a prevalere con pepe nero, liquirizia, tabacco, terra umida e tocchi ematici ed empireumatici.
In bocca è fresco e saettante con un tannino ben presente ma non aggressivo con una chiusura che vira su tratti amaricanti vinilici.

Azienda Agricola Monteraponi
53017 Radda in Chianti (Siena)
Tel. +39 0577 738 208
Fax +39 0577 541120
mail@monteraponi.it
http://www.monteraponi.it

  • FABBRETTI [11/10/20] - 8.9/10
    8.9/10
8.9/10
Sending
User Review
10/10 (1 vote)

Rispondi