2012,  BIANCHI,  DOC,  Lugana,  Sergio Zenato,  VENETO

2012 Lugana Riserva, Sergio Zenato

Quel giallo dorato che già ti dice ATTENTA RAGAZZA, io non sono un BAMBINETTO. Quel sentore che ricorda la Mosella, di idrocarburi che ti rimandano a terre moreniche vicine al lago di Garda, che poi si unisce a quelle spezie che ti ricordano i viaggi che hai fatto in oriente, di quando entravi con i piedi scalzi nei templi e venivi sopraffatta dai sentori di incenso e del burro con cui venivano confezionate le candele e rimanevi senza fiato quando ti inondavano di collane di gelsomini. Come fosse l’annata 2012 non lo ricordo ma i profumi di questo Lugana li ricorderò a lungo. Come ricorderò la sua bevibilità elegante e schicchettosa, direi simile a un vestito di chiffon che, appunto, scivola e nasconde le imperfezioni rendendoti magica. E questo splendore con che cosa l’ho abbinato? A una pizza…. Eh si a una popolare pizza condita con stracchino e prosciutto crudo. Voi credete che sia stato un errore? Manco per niente. La rusticità del piatto era ben contrastata dall’eleganza del vino, la sua freschezza e sapidità ben si armonizzavano con la untuosità e balsamicità del piatto. Che dire: anche una pizza di alta qualità si può, o forse si deve, sposare con un gran vino.

Zenato Azienda Vitivinicola S.r.l.
Via San Benedetto, 8
37019 Peschiera del Garda (VR) Italia
Telefono: 045 7550300
Email: info@zenato.it

SITO WWW. ZENATO.IT

  • SAVIOLI 26/10/2020 - 9.2/10
    9.2/10
9.2/10
Sending
User Review
8.6/10 (1 vote)

Rispondi