2018,  COS,  IGT,  ROSSI,  SICILIA,  Terre Siciliane

2018 Frappato, COS

Il frappato è uno di quei vitigni in grado di donare al vino succo, tanta frutta e bevibilità priva di asperità anche in gioventù; il Frappato di Cos solitamente è l’emblema di questa cifra gustativa. Nell’annata in oggetto sembra, però, manchevole. Ci sono profumi di frutti rossi, qualche sentore floreale e tipiche venature speziate alternate a richiami di erbe mediterranee: fin qui tutto torna. Ma l’assaggio appare timido, di poco corpo. Sarà colpa della assai piovosa primavera 2018? L’acidità non riesce a rimpiazzare la carenza di vibrazioni tanniche e a dare un po’ di nerbo ad una sostanza che sembra diluita. Il sorso scivola via facilmente, ma si dimentica. Riconosco, tuttavia, la spendibilità del vino in abbinamento anche a cibi a base di pesce, abitudine praticata nel ragusano dove i vitigni a bacca bianca non sono una tipicità del territorio.

Az. Agricola COS
S.P. 3 Acate-Chiaramonte, Km. 14,300 97019 Vittoria (RG)
tel. +39 (0) 932 876145 – fax. +39 (0) 932 875319
info@cosvittoria.it
  • FIRMANI [16/10/20] - 8.4/10
    8.4/10
8.4/10
Sending
User Review
5/10 (1 vote)

Rispondi