2016,  Chianti Classico,  DOCG,  Querciabella,  ROSSI,  TOSCANA

2016 Chianti Classico Riserva, Querciabella

Questa è la storia di una tenuta formatasi intorno al primo ettaro di terreno sulla collina toscana nel 1974 da Giuseppe Castiglioni. L’idea iniziale era quella di produrre grandi vini dal Sangiovese ma anche dai vitigni bordolesi.
Era il periodo in cui il grandi vini di Bordeaux cominciavano a mietere successi e a far schiere di appassionati anche in Italia.
Passando di mano l’azienda a cavallo tra gli anni ’80 e i ’90 al figlio di Giuseppe, Sebastiano, non muta la filosofia ma l’approccio in vigna e cantina, con la prima adesione al disciplinare biologico e, successivamente (nel 2000), al biodinamico organico e vegano.
Oggi Querciabella conta su oltre 100 ettari di appezzamenti, che ne fanno probabilmente il più grande produttore biodinamico italiano, ma è riuscita nell’impresa di far parlare i suoi vini, prima ancora del suo approccio, per la meritata fama di cui godono.
Vini come Batar, Camartina e Palafreno, sono icone di stile ed eleganza che scalano sistematicamente le classifiche nazionali e internazionali a suon di lodi e punteggi sfavillanti.
A questa batteria di vini si unisce il Chianti Classico, il primo vino prodotto dall’azienda fin dalle origini, e il Riserva, nato appena nel 2011 e fin da subito salito agli onori della cronaca.
Nel bicchiere questo Riserva sfoggia un bel colore rubino dall’unghia granato con una buona consistenza.
Al naso si sviluppano sentori di ciliega e marasca (anche in confettura), violetta e rosa disidratata, tabacco e cuoio conciato, vinile e tocchi empireumatici. Bella la corrispondenza gusto-olfattiva con un sorso di grande freschezza che chiude su toni acido/sapidi.

Via di Barbiano, 17
50022, Greve in Chianti,talia FI, I
Tel: 055.85927777
Fax: 055.85927778
Web: http://www.querciabella.com
Mail: contact@querciabella.com
  • FABBRETTI [13/09/20] - 9.3/10
    9.3/10
9.3/10
Sending
User Review
8.4/10 (1 vote)

Rispondi