2015,  IGT,  Leonardo Bussoletti,  Narni,  PRODUTTORI,  ROSSI,  UMBRIA

2015 Ciliegiolo Brecciaro, Leonardo Bussoletti

Leonardo Bussoletti può essere definito, senza tema di smentita, l’ambasciatore mondiale del ciliegiolo di Narni. Con il supporto tecnico di quel genio dell’agronomo Federico Curtaz, conduce in quel di Narni, siamo in provincia di Terni, 7 ettari di vigna, di cui 4 a ciliegiolo. Con la sua tenacia e soprattutto smisurata passione, pare banale definirlo amore, ha fatto conoscere il ciliegiolo di Narni all’Italia enoica intera, guide comprese naturalmente. Il gioiellino di casa Bussoletti è il Brecciaro. Vinificazione in acciaio inox a temperatura controllata per il 70%; riposa 12 mesi sulle proprie fecce fini per poi incontrare la botte grande di rovere francese da 25 hl per altri 9/12 mesi. Il percorso si conclude con 6/7 mesi in bottiglia e il Brecciaro è pronto. Ho assaggiato l’annata 2015, con deliziosi profumi di sottobosco e lampone. La bocca è avvolgente, gioca di equilibrio tra morbidezza e acidità, con un lungo finale di leggera spezia. Da quello che ho letto in giro, in particolare nelle guide (sì le leggo!) mi pare di capire che il Brecciaro 2015 sia uno scalino sotto rispetto ad altre annate che paiono essere ancora più rappresentative; bene, motivo in più per approfondire la conoscenza del vignaiolo ternano.

Società Agricola Bussoletti Leonardo S.S.
Strada delle Pretare, 62
Loc. Miriano – Narni (Tr)
http://www.leonardobussoletti.it

  • TAGLIENTE 27/09/20 - 8.9/10
    8.9/10
8.9/10
Sending
User Review
5.5/10 (1 vote)

Rispondi