2018,  BIANCHI,  CAMPANIA,  DOCG,  Fiano di Avellino,  Villa Diamante

2018 Fiano di Avellino Vigna della Congregazione, Villa Diamante

Opulento, luminoso, ricco. Frutta gialla e profumo di fiori, salinità tesa e acidità equilibrata, un lieve ricordo di affumicatura. Ben fatto, ottima beva, equilibrio nell’esecuzione, da manuale; un vino che dimostra carattere sin da giovane, coerenza col territorio e che premette un gran futuro.

  • BORIOSI [04/09/20] - 9.1/10
    9.1/10
9.1/10
Sending
User Review
8.73/10 (3 votes)

Rispondi