2019,  ABRUZZO,  Cerasuolo d’Abruzzo,  DOC,  ROSATI,  Valentini

2019 Cerasuolo d’Abruzzo, Valentini

Poco da dire: il Cerasuolo 2019 è rosato enorme per statura, tra i più buoni tra quelli recenti di Valentini. È raffinatissimo ed energico, già straordinariamente bello da bere e al tempo stesso capace di tradire un’idea di longevità tutt’altro che banale. È questo che colpisce: da una parte la bellezza e la fragranza del frutto, dall’altra la profondità di note più terrose che ne delineano lo spessore. Non è potente, anzi. Attacca delicato sull’agrume, continua su toni appena più mediterranei per poi lasciare spazio a un delizioso profumo di budello, marchio di fabbrica in quel di Loreto Aprutino. Il sorso è fresco, salino, appagante, in grado di svelarsi con una stratificazione che lascia senza parole e che invita continuamente al riassaggio. Il calore alcolico è praticamente assente nonostante i 14 gradi indicati in etichetta, è assaggio di grande e stupefacente leggiadria, senza peso nonostante la giusta intensità. Chiude splendidamente, su toni di acqua di lago e di piccoli frutti rossi. Oggi ma anche tra 20 anni.

Valentini

Via del Baio 2
65014 Loreto Aprutino (PE)
+39 085 829 1138
  • COSSATER [10/09/20] - 9.6/10
    9.6/10
9.6/10
Sending
User Review
8.05/10 (2 votes)

Rispondi