2016,  Alto Adige,  BIANCHI,  DOC,  Falkenstein,  TRENTINO-ALTO ADIGE

2016 Südtirol Vinshgau Weissburgunder, Falkenstein

Il pinot bianco non è un vitigno che ama climi caldi, la sua prevalente diffusione nelle regioni dell’Europa centrale ne è una chiara dimostrazione. Franz e Bernadette Pratzner nel 1989 decidono di dedicarsi esclusivamente alla viticoltura abbandonando la coltivazione delle mele, i risultati conseguiti in questi trent’anni dimostrano la bontà della loro scelta. Siamo a Naturno nella bassa Val Venosta, dove tra i 600 e 900 m. s.l.m. vengono coltivati riesling, pinot bianco, sauvignon e gewürtztraminer; il poco spazio per la bacca rossa è lasciato al pinot nero.  Il colore di questo vino è di un giallo tenue con eleganti riflessi smeraldo. Il naso è un bouquet di minimale assortimento ma di millimetrica precisione. Pera Williams, lemongrass, pietra focaia. L’attacco in bocca, nonostante le quattro primavere sulle spalle, è caratterizzato da sferzante acidità, nel centro della bocca il vino ci riporta la nota fruttata arricchita da una mineralità di teutonica memoria. Nell’ultima parte del sorso l’importante presenza minerale prende la forma del sale che allunga l’esperienza gustativa e invita a una ripetizione compulsiva. Elegante e affilato, questo liquido può regalarci emozioni anche più articolate, è solo questione di tempo e, pensando al tempo e all’eleganza, mi ritrovo d’istinto a scegliere l’ascolto della chitarra di George Benson nella sua singolare versione di White Rabbit (Jefferson Airplane), 1972

Azienda Agricola Falkenstein – Via Castello, 19, 39025 Naturno BZ
tel. 0473 666054 – info@falkenstein.bz http://www.falkenstein.bz

  • BUSINARO [30/08/20] - 8.8/10
    8.8/10
8.8/10
Sending
User Review
6.8/10 (1 vote)

One Response

  1. Aldo gandolfi 20 Settembre 2020

Rispondi