2015,  BIANCHI,  CAMPANIA,  DOCG,  Fiano di Avellino,  PRODUTTORI,  Villa Diamante

2015 Fiano di Avellino Vigna della Congregazione, Villa Diamante

Come sempre, bene. Parte sulfureo al naso ma si risolve rapidamente: ha erbe, frutto giallo e nespola, e un ritorno ammandorlato. In bocca emerge la terra di origine, è coerente, pieno, forse in questo momento appena in chiusura, con la parte grassa che tende a spiccare senza rallentare la dinamica di beva. Va segnalato l’eccellente rapporto prezzo qualità, quel che troviamo nel bicchiere richiede una spesa decisamente competitiva.

Az. Agr. Villa Diamante – Via Toppole, 16 – 83030 Montefradane (AV)

  • FASOLO [03/08/2020] - 9.1/10
    9.1/10
9.1/10
Sending
User Review
9.38/10 (4 votes)

Rispondi