2010,  AOC,  BIANCHI,  FRANCIA,  LOIRE,  POUILLY-FUMÉ

2010 Pouilly Fumé Pierre Précieuse, Domaine Alexandre Bain

Non accadeva da tempo che un vino riuscisse a farmi vibrare certe corde dell’emozione. Chissà, forse la rievocazione di un ricordo emerso da chissà quale parte della mente. Pierre Précieuse 2010 di Alexandre Bain è un Pouilly Fumé, un sauvignon in purezza prodotto in Loira. Il colore è giallo oro luminoso. Al naso è subito disponibile, ampio, con note burrose e a tratti ferruginose nei primi istanti. Successivamente il vino si apre ancor più con note fruttate di ananas disidratata e passion fruit che poi si muovono su sentori di erbe officinali, spezie, polvere di caffè, radice di liquirizia e genziana. Al palato l’attacco è sapido, pieno, si scorge un po’ di anidride carbonica in sospensione che con qualche giro di bicchiere se ne va. Presenta un lieve sentore vegetale che fa riconoscere Pouilly, il finale si distende su sentori di liquirizia. Piacevole la bevuta sostenuta da una freschezza che non è mai invadente, ma stimola la salivazione. Lo proverei con una cucina asiatica non troppo piccante.

Alexandre Bain 18 Rue des Levées,
58150 Tracy-sur-Loire, Francia
Tel: +33 6 77 11 13 05

  • GIACOBBO [10/08/2020] - 9.3/10
    9.3/10
9.3/10
Sending
User Review
9.95/10 (2 votes)

Rispondi