2019,  METODO MARTINOTTI,  TOSCANA,  VENETO,  VINO,  Winecircus

2019 Soleone, Winecircus

Dalla Winecircus di Roberto Cipresso un progetto che prende al balzo alcune istanze di sostenibilità, coraggio e lotta allo spreco partendo dallo scarto delle uve di sangiovese a Montalcino. I diradamenti agostani lasciano sul campo tanta uva di buona qualità con acidità interessante e grazie al climate change anche in buono stato di maturazione e qualche traccia di aromi. Questa bollicina da sangiovese, spumantizzata con metodo Martinotti, è un vino semplice, soffuso e diretto con note di lampone, fragola e guava piccante, è saporito e piuttosto fine. Si beve con leggerezza, quella che ci vuole adesso.

MORESCO SRL
Via G. Toaldo 3, Marostica (VI)
T.0424 471590
info@emmebimarostica.com


  • Corazzol – 31/07/2020

    Sangiovese di Montalcino spumantizzato a Valdobbiadene. La sostenibilità pubblicizzata consisterebbe nel recupero dei grappoli da diradamento. Su quella per il trasporto ci penseremo più avanti, nel caso in cui Moresco convinca un Cipresso dubbioso a continuare l’esperimento. Il risultato sono 3000 bottiglie di un vino frizzante brut, di tinta provenzale, vinoso, acido, crudino.

  • Melegari – 30/07/2020

    Simpatico alla vista, rosa delicato e bollicina abbastanza fine, ha sentori brevissimi di piccoli frutti rossi che il palato però fatica a ritrovare nella tessitura esile dominata da un’acidità decisamente sopra le righe. Forse un metodo classico elaborato a Montalcino avrebbe mantenuto le promesse e le premesse, con maggiore equilibrio, sostenibilità compresa.

  • GORI [30/07/20] - 8.3/10
    8.3/10
  • CORAZZOL [31/07/20] - 7.5/10
    7.5/10
  • MELEGARI [30/07/20] - 7.8/10
    7.8/10
7.9/10
Sending
User Review
9.1/10 (7 votes)

2 Comments

  1. Aldo gandolfi 6 Agosto 2020

Rispondi