2019,  AOC,  BEAUJOLAIS,  FRANCIA,  Guillaume Chanudet,  MOULIN A VENT,  ROSSI

2019 Moulin-à-Vent Les Petits Bois Guillaume Chanudet

Nei soli 0,6 ettari che l’azienda Chanudet, (principalmente situata a Fleurie), possiede nel cru Moulin à Vent uno, fra i più apprezzati nella terra della Beaujolais, nasce questo Petits Bois che torna ancora una volta a confermare la mia attuale fissa per il gamay. Si presenta di un colore rosso rubino, con sfumature granato. Il naso è da subito ricco e carico di frutta matura, ciliegia, melograno, lampone e arancia rossa. Molto presente è sicuramente la nota vegetale che segue sfumature molto interessanti di viola, iris, rosa e sensazioni che ricordano il muschio e il sottobosco. Importante è la nota speziata che si percepisce nell’insieme che ricorda il pepe nero, le bacche di ginepro e un lievissimo accenno alle bacche di goji. Un vino di una struttura abbastanza complessa che con la sua spiccata acidità lo rende molto piacevole e di buona beva. Come molti gamay un piccolo passaggio nel ghiaccio ne aiuta sicuramente l’espressività.

Guillaume Chanudet
Indirizzo: Prion 69820 Fleurie
Telefono: 06 79 12 83 57
Email: chanudet.guillaume@gmail.com

  • FORNI [16/07/20] - 8.9/10
    8.9/10
9/10
Sending
User Review
9.9/10 (1 vote)

Rispondi