2019,  Mahnic,  ROSATI,  SLOVENIA

2019 Crna Borgonja Rosè, Mahnic

Non ci son discorsi che tengano, il vino rosato è voluttuoso e sa di fresco. Il classico vino per l’estate, da portare in barca e berselo ad ampi sorsi dopo un tuffo rinfrescante. Oggi vi presento il Crna Borgonja Rosè di Mahnic, in Sovenia, vicino a Capodistria. Un rosè dalla vinificazione di uve Borgona. Il colore già ti conquista e ti rinfresca con questo rosa tendente al fucsia con riflessi d’oro. È vinoso, con fiori rossi ma anche piccoli frutti di bosco con lamponi in evidenza, arriva poi la freschezza del mare e delle saline, la brezza profumata della sera, quel sottobosco secco in riva al mare. Freschissimo, croccante, spiritoso è il sorso che ti ricorda costantemente il naso. Godibilissimo. Ha un unico grande difetto… finisce troppo presto e in 2 per una cena di pesce non basta una bottiglia.

p.s. rileggendo mi accorgo di aver usato 5 volte la parola fresco… beh è un vino fresco!!

Kmetija Mahnič
Dragonja 111
6333 Sečovlje-Sicciole
 
T: ‭+386 41 642 851‬
E: mahing@siol.net sito kmetija-mahnic.com/#vina
  • Savioli (28/07/2020) - 8.7/10
    8.7/10
8.7/10
Sending
User Review
10/10 (2 votes)

Rispondi